Automazione delle macchine utensili ulteriormente sviluppata

Nell'ambito del lancio sul mercato del centro di lavoro compatto a 5 assi ACURA 50, HEDELIUS lancia anche l'ACURA 50 EL, la versione automatizzabile della macchina ad alte prestazioni per piccoli pezzi. In questo modo, l'azienda a conduzione familiare della Germania del Nord ha in mente un dettaglio importante, che può aumentare significativamente l'efficienza della produzione.

La precisione è lo standard

La precisione è lo standard

Come per tutti i centri di lavoro HEDELIUS, la precisione è il punto di riferimento per la versione EL della fresatrice compatta ACURA 50. I piccoli componenti possono essere prodotti con alta precisione con corse di 500 x 550 x 550 mm (x/y/z) e fino a 300 kg di peso di serraggio. "L'alta qualità dei nostri centri di lavoro, che consente ai nostri clienti di ottenere una produzione di alta precisione a lungo termine, è sempre stata estremamente importante per noi", spiega l'amministratore delegato della HEDELIUS Dennis Hempelmann. Tra l'altro, lo speciale concetto di struttura a montanti mobili HEDELIUS, in cui la distanza tra il mandrino principale e le guide degli assi Y e Z rimane sempre costante, così come le slitte di avanzamento nervate in ghisa grigia e l'asse Z coperto contro le correnti d'aria e le radiazioni di calore, garantiscono la precisione. Un altro vantaggio di questo progetto è la compattezza dell'ACURA 50. Con una superficie di circa 5,5 m², non c'è nessun altro centro di lavoro sul mercato che offra viaggi così lunghi e un magazzino utensili a 55 posti, nonostante la sua compattezza. La fresatrice risolve così molti problemi di spazio nelle officine.
Due centri di lavoro e una soluzione di automazione

Due centri di lavoro e una soluzione di automazione

Chiunque abbia familiarità con i centri di lavoro HEDELIUS della serie ACURA sa che l'ACURA 65 EL e l'ACURA 85 EL possono essere caricati dal lato sinistro della macchina con un sistema automatizzato. L'ACURA 50 si differenzia qui dalle sue due sorelle maggiori. Viene caricato dal lato destro della macchina attraverso un'apertura di carico di 840 x 600 mm. Questo piccolo dettaglio ha un grande impatto sull'efficienza della produzione, in quanto consente di caricare due centri di lavoro da un unico sistema di automazione robotizzata, con l'utente che ha sempre una visione completa di entrambe le macchine. Questo può portare ad un significativo aumento della produttività. Allo stesso tempo, entrambe le aree di lavoro rimangono completamente accessibili, in modo che i singoli pezzi possano essere prodotti in modo rapido e flessibile e si possano eseguire lavori di ispezione. L'intero sistema costituito da una soluzione di automazione e da due centri di lavoro ACURA è ancora estremamente compatto e richiede uno spazio di produzione notevolmente inferiore rispetto ad altri sistemi.
Ulteriori informazioni e dettagli tecnici.

Altre notizie.